sulPanaroExpo informa:



E-commerce, se i prezzi aumentano è tutta colpa degli algoritmi

Si chiama collusione algoritmica, è stata scoperta da uno studio dell’Università degli Studi di Bologna e interessa tutti i consumatori.

Quando compriamo online, soprattutto sui grandi portali di e-commerce, i prezzi che vediamo non sono scelti da esseri umani ma vengono fissati da algoritmi alimentati da intelligenza artificiale. Cosa succede però quando due di questi sistemi si trovano a competere tra loro? La risposta arriva da un gruppo di ricercatori dell’Università di Bologna, e non è rassicurante.

Questi sistemi, secondo lo studio, tendono a convergere verso prezzi elevati invece di competere tra di loro. Gli algoritmi, dunque, imparano a colludere per aumentare i guadagni a danno dei consumatori.

Per realizzare lo studio – disponibile su SSRN – Social Science Research Network – i ricercatori hanno progettato due semplici algoritmi alimentati da intelligenza artificiale e li hanno messi a competere l’uno contro l’altro in un mercato virtuale con un semplice obiettivo: massimizzare i profitti. Immediatamente, i due sistemi concorrenti hanno iniziato a rispondere alle scelte reciproche, adattando le loro strategie e finendo per aumentare i prezzi ben oltre il livello competitivo. E quando uno dei due algoritmi ha provato a guadagnare mercato riducendo l’importo del prodotto, l’altro ha rapidamente risposto adattando la propria offerta, dando così vita ad una guerra di prezzi da cui è riemerso spontaneamente l’originario “equilibrio” di collusione.

“La cosa preoccupante – spiega Emilio Calvano, uno degli autori dello studio – è che questi algoritmi non lasciano alcuna traccia che possa ricondurre ad un comportamento concordato. I sistemi che abbiamo analizzato imparano a colludere unicamente attraverso prove e tentativi, senza conoscenze pregresse dell’ambiente in cui operano, senza comunicare tra loro e senza essere istruiti ad agire in questo modo”.

“Il rischio di ‘collusione algoritmica’ e le possibili politiche per cercare di controllarlo sono già oggi al centro di un vivace dibattito di policy”, dice ancora Emilio Calvano. “Le opzioni in campo sono diverse: un sistema di test preventivi per il controllo di algoritmi di questo tipo prima della loro diffusione sul mercato, la capacità delle imprese di sviluppare algoritmi assicurandoli da possibili effetti indesiderati, l’azione di autorità indipendenti che operano per controllare il rispetto delle regole sulla concorrenza”. Con ogni probabilità, insomma, una regolamentazione di questi nuovi sistemi sarà presto necessaria.

Lo studio è stato pubblicato su SSRN – Social Science Research Network con il titolo “Artificial Intelligence, Algorithmic Pricing and Collusion”. Gli autori sono ricercatori e docenti dell’Università di Bologna: Emilio Calvano, Giacomo Calzolari, Vincenzo Denicolò, Sergio Pastorello.

Per l’Alma Mater sono coinvolti i dipartimenti di Scienze Economiche e di Scienze Statistiche. Sono coinvolti inoltre la Toulouse School of Economics, il Centre for Economic Policy Research e lo European University Institute.

Expo Notizie

Estetica dentale: le faccette dentali
Estetica dentale: le faccette dentali
Le faccette dentali sono delle sottili lamine in ceramica che si applicano al di sopra dei denti. Non sono solo estetiche, ma hanno anche una funzione ricostruttiva in quanto fortificano il dente.
Quello che alle aziende (non) dicono
Quello che alle aziende (non) dicono
Un'iniziativa in collaborazione e con il patrocinio di sulPanaro.net, dedicata alle attività commerciali del territorio. 
Denti del giudizio: quali sono i sintomi più frequenti?
Denti del giudizio: quali sono i sintomi più frequenti?
Oggi l’uomo possiede una mandibola più piccola, con meno spazio per i denti del giudizio.
Al via il corso da istruttore di nuoto alla Piscina "Agua Center" di San Felice sul Panaro
Al via il corso da istruttore di nuoto alla Piscina "Agua Center" di San Felice sul Panaro
E' in partenza sabato 5 ottobre il corso da istruttore di nuoto presso l'impianto delle piscine "Agua Center" in via Garibaldi, 8 a San Felice sul Panaro.
Plantari su misura a Cavezzo mercoledì 9 ottobre
Plantari su misura a Cavezzo mercoledì 9 ottobre
MERCOLEDI’ 9 OTTOBRE, per info e appuntamenti TEL. 0535/49268
Snoopyzza a Cavezzo torna a lavorare in un locale, un'altra attività a cui il sisma ha demolito la sede ma non la voglia e la forza.
Snoopyzza a Cavezzo torna a lavorare in un locale, un'altra attività a cui il sisma ha demolito la sede ma non la voglia e la forza.
I lavori in corso d'opera sono in dirittura d'arrivo e tra qualche giorno verrà scelta la data di inaugurazione.
Implantologia per chi non ha osso: oggi si può fare
Implantologia per chi non ha osso: oggi si può fare
Quando non c’è un osso dove collocare gli impianti dentali è quasi sempre possibile ricrearlo, ottenendo ottimi risultati estetici e funzionali.

Eventi nella Bassa

Offerte di Lavoro

Adottali

Meteo

San Prospero
18°
foschia
umidità: 100%
vento: 4m/s E
Max 21 • Min 20
20°
Mer
21°
Gio
20°
Ven
20°
Sab
Meteo da OpenWeatherMap

sulPanaro Expo

sulPanaroExpo.net è il centro commerciale online della Bassa Modenese, l’esposizione di tutte le attività esistenti nel territorio di riferimento, sia commerciali che di servizi. La attività pubblicate, censite alla Camera di Commercio di Modena, quasi 10.000, sono suddivise in quattro Macro categorie: Commercio, Servizi, Bere e Mangiare e Costruzioni. Ogni Macro categoria è suddivisa in sottocategorie per semplificare la consultazione e la navigazione e ognuna è a sua volta ripartita per comune. Conoscere chi vende quello di cui abbiamo bisogno dall’abbigliamento, all’elettronica, le automobili, piuttosto che gli arredamenti oppure chi fornisce i servizi di nostro interesse o ancora tutto il bere e magiare che offre la Bassa Modenese, è ad un solo click di distanza. Trattandosi di un “sulpanaro” non mancano i contenuti, in questo caso di attualità e informazione commerciale.

Adottali