Da ‘La Fruttivendola’ frutta e verdura di qualità, fresca e anche cucinata

CAVEZZO – Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità, un consumo quotidiano di frutta e verdura permette di prevenire le malattie cardiovascolari apportando benefici alla nostra salute. E tutti i medici consigliano il consumo di almeno cinque porzioni tra futta e verdura ogni giorno.
Ma come si fa? Con i ritmi di oggi non sempre si ha il tempo di preparare e cucinare la frutta e la verdura in modo sano e appetitoso.

Proprio per andare incontro a queste esigenze, Federica Oliva nel 2015, in piazza Martiri a Cavezzo, ha aperto ‘La Fruttivendola’, negozio che offre la possibilità di scegliere tra frutta e verdura fresca oppure cucinata, rispettando la stagionalità dei prodotti, contando su materie di elevata qualità. Nonostante le difficoltà che i piccoli commercianti stanno affrontando ormai da anni, per Federica le soddisfazioni non sono mancate.

“Sono contenta della scelta che ho fatto a settembre 2015 di aprire a Cavezzo ‘La Fruttivendola – i prodotti della terra freschi e cucinati’ – racconta -. I sacrifici ci sono perché il negozio è sempre aperto tranne i pomeriggi di giovedì e domenica. Con i lavori della piazza il commercio ne ha risentito, poi però abbiamo recuperato. Il restyling ci voleva”.

Per poter fronteggiare la concorrenza dei supermercati, Federica ha deciso di puntare sulla qualità, affiancando allo spazio di ortofrutta, una vetrina con invitanti pietanze cucinate al momento che hanno come filo conduttore frutta e verdura preparate in tanti modi che coprono le pietanze di un intero menù. Le verdure diventano antipasti, sughi che accompagnano la pasta, contorno per secondi piatti, la frutta la protagonista dei dolci, dalle più tradizionali torte di mele e crostate, fino alla sbriciolata alle nocciole con ripieno di ricotta ed amaretti, vero e proprio “pezzo forte” del negozio, preparata da Claudia, aiutante e braccio destro di Federica.

La passione per la cucina Federica l’ha sempre avuta, anche se per anni ha lavorato nel settore tessile. “Dopo il diploma di stilista di moda – racconta – sono stata assunta nella maglieria. Dopo 7 anni mi sono stancata e, nonostante nessuna certezza, mi sono licenziata e ho trovato lavoro in un frigo a Sorbara, dove affiancavo anche nella vendita di ortofrutta. Quando è stato chiuso lo spaccio, ha lavorato come commessa in un negozio di ortofrutta. Nel frattempo ho frequentato diversi corsi di cucina, poi, nel 2015 ho aperto il mio negozio a Cavezzo. Devo dire che mio marito Gianni, che lavora in tutt’altro settore, mi ha incoraggiato e quando riesce mi aiuta”.

In occasione delle festività natalizie, Federica ha affittato il locale accanto al suo negozio allestendo una ricca e colorata vetrina con panettoni, vini e spumanti, torroni, cioccolato e altri prodotti tipici del Natale, rigorosamente artigianali e di elevata qualità. ‘La Fruttivendola’ oltre a frutta e verdura fresca e cucinata, offre anche servizio di banqueting per ricevimenti e feste e, da diversi mesi, anche i pasti a mezzogiorno a tre aziende del territorio. “La collaborazione è nata a seguito di un buffet preparato per un evento aziendale – spiega Federica -. Successivamente mi è stato chiesto se riuscivo a fornire anche il pranzo ai loro dipendenti. Tramite whatsapp, ogni mattina mandiamo in chat i piatti che proponiamo. Ogni giorno consegniamo 20-25 pasti”.

 

Meteo

San Felice sul Panaro
20°
pioggia leggera
umidità: 64%
vento: 4m/s SSE
Max 22 • Min 21
20°
Sab
19°
Dom
12°
Lun
19°
Mar
Meteo da OpenWeatherMap